L’unicità della lana islandese e della sua lavorazione è il frutto di una tradizione centenaria ed incuriosisce tutti i visitatori di questa magnifica e giovane terra, che ad ogni suo angolo svela meraviglie naturali.

Questo viaggio, pensato per le (e gli) amanti dei ferri, permette di dedicarsi a questa passione e di scoprire qualche segreto della tradizione magliaia islandese in un ambiente stimolante ed unico come quello dell’annuale Iceland Knit Fest. In particolare, ci sarà l’occasione di partecipare al festival nei due giorni clou. Il venerdì, giorno dell’apertura dell’evento, si visiterà una fabbrica locale e ci si potrà unire a simpatici eventi sociali, come il Knit Cafè ed il knitting a bagno nelle hot pots. Il sabato, invece, un workshop di una giornata intera, tenuto da una magliaia di esperienza decennale, permetterà di imparare e di mettere subito in atto le tecniche di lavorazione del lopapeysa, il prodotto di lana islandese per eccellenza. Per chi fosse invece interessato ad altro, workshop e seminari diversi saranno disponibili.

Inoltre, durante il viaggio non verranno trascurate le meraviglie della terra islandese, grazie ad alcune visite naturalistiche, in particolare incentrate sull’immancabile Golden Circle.

Nel programma qui di seguito, in grassettosono indicate le visite ed i momenti principali di ogni giornata.

06.06.19 – ARRIVO IN ISLANDA E VISITA DI REYKJAVÍK

Partenza da Milano Malpensa alle 11:20. Volo SAS con scalo a Copenhagen e arrivo a Keflavík previsto per le 15:15 locali. In aeroporto, incontro con la guida e trasferimento a Reykjavík.All’arrivo in città si effettua il check in presso l’alloggio e si visitano alcuni dei luoghi più rappresentativi. Tra questi, l’incantevole laghetto Tjörnine l’Harpa, iconico edificio in vetro sul mare. Non può mancare una visita all’imponente Hallgrímskirkja. Inoltre Reykjavík è una città perfetta per passeggiare tra le vie del centro ed infilarsi in uno dei café storici per riscaldarsi con un kaffi o un kókó.
Pernottamento in città, in appartamento in posizione centrale.

07.06.2019 – ICELAND KNIT FESTIVAL

Da Reykjavik ci si dirige a Blönduós, cittadina che ospita il Knit Festival. Lungo la strada si potranno ammirare fiordi e campi di lava, ed eventualmente scalare il bellissimo cratere vulcanico di Grábrók.

Alle ore 15 ha inizio il Knit Fest.

15:00 – 16:30 Visita alla fabbrica di lana di Blönduós
17:00 – 18:00 Apertura ufficiale del Festival presso il Blönduós Community Center
20:30 – 22:00 Knitting nelle hot pots della piscina locale

18:00 – 23:30 Knit Café al Blönduós Community Center

Pernottamento a Blönduós, in guesthouse.

08.06.2019 – ICELAND KNIT FESTIVAL

09:00 – 13:00 Workshop Il maglione islandese tradizionale (parte I)
14:00 – 17:00 Workshop Il maglione islandese tradizionale (parte II)
– Il workshop è insegnato interamente da Anna Margrét Valgeirsdóttir –
Altri workshop ed eventi della giornata:
09:00 – 12:00 Workshop Due calzini contemporaneamente – Deborah Grey
14:00 – 17:00 Workshop Nuova vita per maglioni vecchi – Ýr Jóhannsdóttir
17:15 – 18:00 Seminario Come iniziare e come gestire un’impresa tessile – Ágústa Þóra Jónsdóttir
19:00 – ………. Serata Barbecue.
Pernottamento a Blönduós, in guesthouse.

08.06.2019 – GOLDEN CIRCLE

Si lascia Blönduós ed il Knit Fest, dirigendosi verso le meraviglie naturali del Golden Circle (Circolo d’oro). Prima di dedicarsi alla parte naturalistica della giornata, però, ci sarà modo di visitare il laboratorio di Guðrun, simpatica botanica ed esperta magliaia, che mostrerà le sue tecniche di tintura naturale della lana secondo i metodi della tradizione vichinga.

All‘ingresso del Golden Circle, si inizia con il Parco Nazionale di Þingvellir, luogo del primo parlamento, dove si può ammirare una delle fratture tettoniche più impressionanti. Si continua poi per l’area geotermale di Geysir, che ha dato il nome a questo fenomeno naturale, e per Gullfoss, la regina delle cascate d’Islanda con il suo doppio salto. Ritorno a Reykjavík.
Pernottamento in città, in appartamento in posizione centrale.

10.06.2019 – FINE DEL VIAGGIO

In corrispondenza del volo, previsto per le 10:30, partenza verso l’aeroporto internazionale di Keflavík. Formalità di check in e volo di rientro, con scalo su Copenhagen e arrivo a Milano Malpensa previsto per le 19:15.

 

QUOTA A PERSONA – su base 8 partecipanti: 814 euro

QUOTA A PERSONA – su base 7 partecipanti: 864 euro

QUOTA A PERSONA – su base 6 partecipanti: 914 euro

 

IL PREZZO INCLUDE

– compensi di intermediazione e di organizzazione
– materiale informativo e assistenza pre-viaggio
– 4 pernottamenti in alloggi con cucina a disposizione, in camera privata (e servizi condivisi) come da itinerario
– colazioni self-service per la durata del viaggio
– pick up e drop off all’aeroporto internazionale di Keflavík
– trasporti interni in pulmino privato (minivan 9 posti), incluse spese per pedaggi e carburante
– compenso guida/autista italiano per 4 giorni di affiancamento
– spese vitto e alloggio guida/autista
– pass per l’ingresso a tutti gli eventi del primo giorno di festival (07.06.19)
– visita al laboratorio di Guðrun(09.06.19)
– ingressi a tutte le attrazioni naturali e parchi nazionali, come da itinerario
– IVA e tasse locali
– Assistenza booking visite e attività eventuali

 

IL PREZZO NON INCLUDE

– WORKSHOP IL MAGLIONE ISLANDESE TRADIZIONALE– LANA INCLUSA (08.06.19): 140 euro
– EVENTUALI WORKSHOP DIVERSI (08.06.19): si prega di contattare Francesco per sapere i prezzi
– VOLI DA/VERSO LʼITALIA: a partire da 350 euro
– Cene, pranzi, bevande e altri snack
– Spese personali e tutto ciò non espressamente menzionato alla voce “Il prezzo include”