SPECIALE – Tour guidato 30 ottobre/4 novembre 2019 (6gg/5nn)

Un tour che unisce gli imperdibili d’Islanda a percorsi meno battuti, per un concentrato di autenticità. La nostra esperta guida vi porterà tra le più grandi meraviglie della costa sud e vi farà esplorare la sorprendente penisola dello Snæfellsnes, troppo spesso lasciata fuori dagli itinerari di viaggio.

 

30 OTTOBRE – Arrivo in Islanda

Arrivo in Islanda all’aeroporto internazionale di Keflavík. Trasferimento a Reykjavíkin shuttle condiviso. Incontro con l‘autista/guida, con cui si esplorarano gli angoli più interessanti della città. Pernottamento a Reykjavík in hotel in posizione centrale.

31 OTTOBRE – La penisola di Snæfellsnes

Da Reykjavík ci si dirige verso nord e, dopo il tunnel sottomarino che taglia lo Hvalfjörður, nei pressi di Borgarnes, ci si addentra nella penisola di Snæfellsnes. Le suggestive formazioni basaltiche di Gerðuberg e l’iconica chiesa nera di Búðakirkja, che si affaccia sulla spiaggia di Búðavík, sono i primi highlight, Si raggiunge poi la parte più estrema della penisola, che è anche la più bella. A sud del maestoso Snæfellsjökull. un breve ed imperdibile sentiero costiero (2,5km con dislivello minimo) collega i villaggi Arnarstapi e Hellnar. Si continua la visita della penisola girando intorno al ghiacciaio/vulcano, ingresso al centro della Terra secondo Jules Verne, incontrando l’affascinante spiaggia infinita di Djúpalónssandur e la spiaggia dorata di Skarðsvík . In questa zona sarà anche possibile partecipare ad un’escursione per entrare nella profonda grotta di Vatnshellir.Si trovano poi Ólafsvík e Grundarfjörður, alle spalle della quale si erge l’iconico Kirkjufell. Possibile tappa a conclusione della giornata è la fattoria di Bjarnarhöfn e l’annesso Museo dello Squalo Putrefatto, dove magari assaggiare la “prelibatezza”. Pernottamento a Grundarfjörður in guesthouse.

— se le previsioni aurora e meteo saranno promettenti, si uscirà per una sessione di caccia all’aurora —

1 NOVEMBRE – Stykkishólmur e il Golden Circle

In mattinata si visita la magnifica Stykkishólmur, città principale della penisola dello Snæfellsnes che ospita l’originale Biblioteca d’Acqua. Le zone del porto e della futuristica chiesa offrono interessanti scorci. Alle spalle della città, l’ascesa dell’Helgafell si dice avveri un desiderio. Ritorno sulla Ring Road e, da Borgarnes, ci si dirige verso le meraviglie del Golden Circle. Si inizia con il Parco Nazionale di Þingvellir, luogo del primo parlamento, dove si può ammirare una delle fratture tettoniche più impressionanti. Si continua per l’area geotermale di Geysir, che ha dato il nome a questo fenomeno naturale, e per Gullfoss, la regina delle cascate d’Islanda con il suo doppio salto. A fine giornata si conclude in bellezza con un bagno in una delle piscine termali più antiche d’Islanda. Pernottamento a breve distanza da Flúðir in guesthouse.

— se le previsioni aurora e meteo saranno promettenti, si uscirà per una sessione di caccia all’aurora —

2 NOVEMBRELa costa sud classica fino al grande ghiacciaio

Si inizia la giornata con il varipinto cratere di Kerið per poi proseguire con le cascate del sud. La prima è la romantica Seljalandsfoss, attorno al cui getto è possibile camminare; la successiva è la perfetta Skógafoss, situata nel minuscolo villaggio di Skógar, dove è visitabile un originale museo del folklore. Prima di raggiungere Vík, sono d’obbligo un paio di deviazioni: il promontorio di Dyrhólaey, che regala panorami oceanici magnifici, e la cupa spiaggia di Reynisfjara. Dalla spiaggia di Vík si possono ammirare i neri faraglioni che spuntano dall’acqua come giganti dita. Si continua ancora in direzione est, e dopo l’impronunciabile Kirkjubæjarklaustur si raggiunge presto la regione del maestoso Vatnajökull, ghiacciaio più grande d’Europa e terza calotta glaciale più grande del mondo. Pernottamento a est della Jökulsárlón in hotel.

— se le previsioni aurora e meteo saranno promettenti, si uscirà per una sessione di caccia all’aurora —

3 NOVEMBRE – Il mondo di ghiaccio del Vatnajökull

La prima tappa della giornata è al Parco Nazionale di Skaftafell, che offre eccellenti escursioni. Consigliato, se il tempo lo consente, è il semplice percorso circolare che conduce all’elegante Svartifoss (5,5km con lieve dislivello). In alternativa, da Skaftafell, ci si può unire ad un’escursione guidata per camminare sul grande ghiacciaio. Ancora ghiaccio, ma in forma diversa, si incontra alla Jökulsárlón, la laguna dove fluttuano centinaia di iceberg e da cui si può partire per un’escursione nella grotta di ghiaccio. A breve distanza la spiaggia dei diamanti, dove gli iceberg scintillano sulla sabbia nera. Nel primo pomeriggio, si inizia il viaggio di ritorno verso ovest, lungo una sezione di Ring Road già percorsa, il che permette di tornare nei luoghi già visti ma che meritano un ripasso. A conclusione della giornata si raggiunge Reykjavík e si saluta l’autista/guida. Pernottamento a Reykjavík in hotel in posizione centrale.

4 NOVEMBRE – Fine del programma

A seconda dell’orario del volo di partenza dall’Islanda c’è più o meno tempo di scoprire, in maniera indipendente, quello che Reykjavík offre. In corrispondenza del volo, partenza verso l’aeroporto internazionale di Keflavík in shuttle condiviso, con l’opzione per una sosta alla famosissima Blue Lagoon per rilassarsi alle terme prima di partire. Volo di rientro.



Prezzo a persona: 1.250 EURO

IL PREZZO INCLUDE
– compensi di intermediazione e di organizzazione
– materiale informativo e assistenza pre-viaggio
– 5 pernottamenti in hotel o guesthouse superior (camera doppia con servizi privati e prima colazione)
– shuttle condiviso dall’aeroporto internazionale di Keflavík all’alloggio di Reykjavík e ritorno
– trasporti interni in pulmino (comodo minivan 9 posti) per la durata del viaggio, incluse spese per pedaggi e carburante
– compenso guida/autista italiano per 4 giorni e mezzo di affiancamento
– spese vitto e alloggio guida/autista
– Ingresso alla Secret Lagoon di Flúðir
– accesso e ingressi a tutte le attrazioni naturali
– IVA e tasse locali
– Assistenza booking visite e attività eventuali

IL PREZZO NON INCLUDE
– Voli da/verso lʼItalia
– Escursioni, visite e altre attività
– Cene, pranzi, bevande e altri snack
– Assicurazione annullamento viaggio
– Assicurazione medico-bagaglio
– Spese personali e tutto ciò non espressamente menzionato alla voce “Il prezzo include”


Loading…