Un concentrato di meraviglie nella costa sud – Tour Guidato

Esplora con noi le straordinarie attrattive che hanno reso questa terra una delle mete più ambite


La costa meridionale d’Islanda è il luogo migliore da cui iniziare la propria esplorazione in quanto concentra tutti i paesaggi che rendono quest’isola una terra straordinaria. Con questo completo tour guidato si scopriranno con passo lento le più famose attrattive naturali nel momento del risveglio dall’inverno e si esploreranno altri luoghi meno conosciuti. La ciliegina sulla torta ci sarà nel caso in cui le magiche luci dell’aurora boreale, tanto imprevedibile quanto emozionante, si mostrassero ancora una volta prima di andare in letargo fino al successivo autunno.


ITINERARIO

GIORNO 1 – ARRIVO IN ISLANDA E VISITA DI REYKJAVÍK
Atterraggio a Keflavík e trasferimento a Reykjavík in shuttle condiviso con partenze frequenti. Incontro con la guida e, a seconda dell’orario di arrivo, visita di alcuni dei luoghi più rappresentativi. Tra questi, l’incantevole laghetto Tjörnin e l’Harpa, iconico edificio in vetro sul mare. Non può mancare una visita all’imponente Hallgrímskirkja. Inoltre Reykjavík è una città perfetta per passeggiare tra le vie del centro ed infilarsi in uno dei café storici per riscaldarsi con un kaffi o un kókó. Pernottamento in hotel 3* in posizione centrale.

GIORNO 2 – IL GOLDEN CIRCLE E LA COSTA SUD
Prime tappe della giornata sono quelle del Golden Circle. Si inizia con il Parco Nazionale di Þingvellir, luogo del primo parlamento, dove si può ammirare una delle fratture tettoniche più impressionanti. Si continua per l’area geotermale di Geysir, che ha dato il nome a questo fenomeno naturale, e per Gullfoss, la regina delle cascate d’Islanda con il suo doppio salto. Scendendo verso sud si continua con altre cascate. La prima è la romantica Seljalandsfoss, attorno al cui getto è possibile camminare; la successiva è la perfetta Skógafoss, situata nel minuscolo villaggio di Skógar, tappa conclusiva della giornata. Pernottamento in hotel 3* situato a pochi metri da Skógafoss.

GIORNO 3 – FINO AL VATNAJÖKULL
In mattinata, prima di raggiungere Vík, al largo della cui spiaggia si ergono i famosi faraglioni neri che somigliano a dita di una mano gigante, si effettuano un paio di deviazioni: la prima al promontorio di Dyrhólaey, che regala magnifici panorami oceanici tutto l’anno, e la cupa spiaggia di Reynisfjara. Continuando verso est, si raggiunge, con un breve detour dalla Ring Road, il  bel canyon di Fjaðrárgljúfur prima di arrivare infine pressola regione del maestoso Vatnajökull, ghiacciaio più grande d’Europa e terza calotta glaciale più grande del mondo. La prima tappa sarà al Parco Nazionale di Skaftafell, che offre eccellenti escursioni. Se il clima lo permetterà, si effettuerà un semplice percorso escursionistico circolare che conduce all’elegante Svartifoss (5,5km con lieve dislivello). Successiva tappa è allo Svínafellsjökull, la lingua di ghiaccio più spettacolare, a breve distanza da Skaftafell. Pernottamento in hotel 4* a est di Skaftafell, a metà strada verso la Jökulsárlón, dove ci si potrà dirigere per una sessione fotografica notturna (con un po’ di fortuna, sotto un cielo di aurora).

GIORNO 4 – IL MONDO DI GHIACCIO DELLA JÖKULSÁRLÓN
Ancora ghiaccio, ma in forma diversa, apre la giornata. Si raggiunge (o si ritorna) alla Jökulsárlón, la laguna dove fluttuano centinaia di iceberg di infinite forme che brillano sotto il sole o si nascondono nella nebbia, e alla spiaggia dei diamanti dove gli iceberg incontrano il mare e scintillano sulla spiaggia nera. In aggiunta, si compie una deviazione per esplorare una più piccola laguna di ghiaccio, altrettanto affascinante e spesso dimenticata dai più. Si continua poi verso est fino a Höfn e oltre per lasciarsi ammaliare dalla sagoma dello spettacolare Vestrahorn, montagna che scende a picco sull‘oceano e le cui pareti sono impossibili da scalare. Ritorno verso ovest con possibili soste aggiuntive alla Jökulsárlón e al parco di Skaftafell. Pernottamento in hotel 3* situato a breve distanza da Skaftafell.

GIORNO 5 – ATTRAVERSO IL SUD
In questa giornata si percorre una lunga sezione della Ring Road già attraversata nei giorni precedenti, il che permette di visitare luoghi eventualmente tralasciati in precedenza per motivi di tempo o di condizioni meteo (o di strade) oppure di tornare sui luoghi che meritano un ripasso. In aggiunta, si compie una deviazione fino ai malinconici villaggi gemelli di Eyrarbakki e Stokkseyri, con i 2 ristoranti locali in competizione per il titolo di migliore zuppa d’aragosta d’Islanda. A fine giornata, possibilità di bagno nelle acque della più antica tra le terme islandesi all’aperto. Ritorno a Reykjavík, destinazione finale della giornata, dove si saluta la guida. Pernottamento in hotel 3* in posizione centrale.

GIORNO 6 – FINE DEL PROGRAMMA
A seconda dell’orario del volo di partenza dall’Islanda c’è più o meno tempo di scoprire quello che Reykjavík offre. In corrispondenza del volo, partenza verso l’aeroporto internazionale di Keflavík in shuttle condiviso, con l’opzione per una sosta alla famosissima Blue Lagoon per rilassarsi alle terme prima di partire. Volo di rientro.



Date di arrivo e partenza: dal 20.04.2019 al 25.04.2019 – SOLD OUT

Punto di incontro: Reykjavík

Durata: 6 giorni

Il prezzo include:
– Compensi di intermediazione e di organizzazione
– Materiale informativo e assistenza pre-viaggio
– 5 pernottamenti in camera doppia come da itinerario, con servizi privati
– Colazioni
– Shuttle condiviso da/per aeroporto internazionale di Keflavík
– Trasporti interni in pulmino privato (minivan 9 posti 4×4), incluse spese per pedaggi e carburante
– Compenso guida/autista italiano o parlante italiano per 5 giorni di affiancamento
– Spese vitto e alloggio guida/autista
– Accesso a tutte le attrazioni naturali ed ai parchi nazionali
– IVA e tasse locali
– Assistenza booking visite e attività eventuali

Il prezzo non include:
– Voli da/verso lʼItalia
– Escursioni, visite e altre attività
(si prega di contattare l’operatore per informazioni su attività e visite opzionali e sui costi)
– Cene, pranzi, bevande e altri snack
– Assicurazione annullamento viaggio
– Assicurazione medico-bagaglio
– Spese personali e tutto ciò non espressamente menzionato alla voce “Il prezzo include”

Nota: numero minimo di partecipanti: 7; numero massimo di partecipanti: 8.

Prenotazioni: per prenotare, usa il box qui sotto, oppure contattaci.


Loading…